Rifugio Siera per sentiero naturalistico Laongrone

06 Passeggiate

06 PASSEGGIATE

Il rifugio sorge in posizione molto panoramica sul bordo settentrionale del Pian dei Larici, accanto alla stazione superiore della seggiovia. Alle sue spalle le possenti strutture rocciose del Siera Spitz, del Piccolo Siera, della Cima Dieci.

Il Longrone è un’immensa distesa di conifere situata tra Cima Sappada e il Pian dei Larici. La passeggiata, a torto poco frequentata nonostante sia la più interessante fra le tre possibilità per giungere al rifugio Siera, è varia, solare nella seconda parte, solo a tratti un po’ faticosa, appagante perché il vostro sguardo potrà spaziare da Cima Sappada alla val Sesis, dal gruppo del Peralba-Chiadenis al Cimon, dai monti di Volaia al Coglià ns. Durante il percorso vi terranno compagnia le voci dei timidi abitanti coperti di piuma.

PERCORSO

Con l’itinerario precedente fino ad incontrare, presso una zona pianeggiante ad una cinquantina di metri dal secondo passaggio sotto la seggiovia, un cartello con indicazione “rifugio Siera” e i bolli gialli del sentiero naturalistico che punta in direzione sud. Esso sale diagonalmente sul fianco orientale del bosco Longrone alternando tratti pianeggianti a brevi strappi. Al culmine della salita, nei pressi di una piccola radura si abbandona la traccia che inizia a scendere incrociando più a valle il 320 (diretto a malga Tuglia) e si piega invece a destra (ovest) guidati da un cartello e dalle indicazioni poste su un masso (freccia rossa e cartello con scritta “rifugio monte Siera”). Il sentiero rimonta un ripido pendio, ne tocca la sommità inoltrandosi poi attraverso un lungo pianoro fin sotto un’ultima spalla boscosa che supera con larghe svolte, al termine delle quali si spunta sulla spianata ove sorge il rifugio.

La discesa può avvenire lungo lo stesso itinerario oppure per l’itinerario 4 o 5 con gli stessi tempi.

Autore: © Giovanni Borella

Mappe e cartine consigliate

Carta Topografica Tabacco - Foglio 01 - Scala 1:25000

INFO PER LA SICUREZZA

Difficoltà:T

Ore: salita 1,00-1,15

Ore: discesa 0,30-0,40

Ore: totale 1,30-1,55

Segnavia: 319 poi bolli rossi e gialli n°1

Scheda Stampabile 

 Scala Difficoltà 

 PER LA SICUREZZA