Laghetto della pesca sportiva (Ziegelhutte)

03 Passeggiate

03 PASSEGGIATE

Questo grazioso verdissimo specchio d’acqua artificiale si trova al di là del Piave lungo il Rio Storto a quota 1186 racchiuso tra le abetaie del Bosco Digola e i primi contrafforti del Col dei Mughi.

È una passeggiata breve che vi condurrà in un sito appartato cui fanno corona le fitte abetaie del Bosco Piano e di quello della Digola. La posizione è amena, bello il panorama specialmente verso le Terze e la Cresta di Enghe. È davvero un posticino ideale sia per quanti amano armeggiare con ami e lenze, sia per quanti (bambini e anziani in testa) vogliono sgranchirsi un po’ le gambe e godersi sole, pace, aria pura.
La baita-ristoro e le panchine sparse attorno al lago renderanno ancor più gradevole la vostra sosta.

PERCORSO

Dietro la chiesa parrocchiale di S. Margherita si prende la strada asfaltata che scende al Piave. Al primo bivio, poco prima dell’area camper, si va a destra, si passa il ponte sul fiume, indi poco più in là si incontra un parcheggio (obbligatorio) per le auto. Giunti, dopo circa 200 metri, in prossimità del ponte sul Rio Storto, lo si lascia a destra proseguendo diritti (cartelli) per lo sterrato che, sempre in piano, porta alle verdissime e tranquille acque della Ziegelhütte.
Il ritorno avviene lungo lo stesso itinerario.

Autore: © Giovanni Borella

Mappe e cartine consigliate

Carta Topografica Tabacco - Foglio 01 - Scala 1:25000

INFO PER LA SICUREZZA

Difficoltà:T

Ore: salita 0,15-0,20

Ore: discesa 0,15-0,20

Ore: totale 0,30-0,40

Segnavia: CAI 317

 Scheda Stampabile 

 Scala Difficoltà 

 PER LA SICUREZZA